Brigata Maiella logo

Associazione Nazionale "Brigata Maiella"

MEDAGLIA D'ORO AL Valor Militare

Sezione SULMONA - VALLE PELIGNA

Sede Nazionale: via Viaggi,4 Chieti  -  Sito autonomamente gestito dalla Sez. di Sulmona-Valle Peligna


link utili



Archivio Video

Storie


Chi è online

 20 visitatori online

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi2240
mod_vvisit_counterIeri302
mod_vvisit_counterSettimana6220
mod_vvisit_counterMese9631
mod_vvisit_counterTotale511780
“Lasciate liberi i popoli e i popoli saranno fratelli in tutte le parti della Terra” PDF Stampa E-mail
Lunedì 04 Giugno 2018 18:17

 

Il 2 giugno 2018, in occasione della FESTA DELLA REPUBBLICA , nel Comune di Prezza (Aq) è stata inaugurata la targa in onore di Gian Domenico Rosatone, partigiano, patriota, scrittore e politico, S.Tenente della Brigata Maiella- Addetto al Servizio Stampa (per la biografia si veda questo sito).

 

Leggi tutto...
 
2 Giugno Festa delle Repubblica - Prezza: inaugurazione targa in onore di Rosatone PDF Stampa E-mail
Sabato 02 Giugno 2018 07:37

 

 
Elio Cocco PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Maggio 2018 13:15

E’ morto a Parigi, dove era emigrato appena dopo la guerra, Elio Cocco ex patriota della Brigata Maiella.

Elio, figlio di Pietro e di Ciarletta Maria, nato a Pratola Peligna il 28.5.1923, si arruolò al Gruppo combattente della Maiella il 19 settembre 1944.

Egli combatté valorosamente contro i Tedeschi fino alla liberazione dell’Italia centrale.  L’azione che mise in risalto l’eroismo di Elio fu quella dell’inizio di dicembre del 1944 nei pressi di Brisighella, così descritta da Nicola Troilo nella sua STORIA DELLA BRIGATA MAIELLA, editr. Mursia, 2011:

“Pattuglie della III Compagnia in esplorazione sostennero diversi scontri a fuoco con retroguardie tedesche agganciate: in uno di tali scontri, alla scuola di Castelnuovo, combattendo valorosamente alla testa dei suoi uomini, cadde il Sergente Maggiore Michele Mastrippolito, veterano del IV Plotone, che tanto si era distinto nella campagna delle Marche. La pronta reazione dei suoi compagni costrinse i tedeschi alla fuga e più tardi il Sergente Elio Cocco con soli tre uomini attaccò la casa colonica in cui il nemico si era rifugiato, riuscendo a catturare sette tedeschi”.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 2 di 24


Powered by Joomla!.